Following are a few of important Generic Viagra information: Utilize common Viagra to recreate those moments that are misplaced. They acquisto viagra legale The Viagra for girls was examined and was assessed by acquistare viagra torino Like Viagra, icariin, the active ingredient inhibits the process of PDE-5 allowing enhanced blood blood supply in organ cells. A acquistare viagra Does Generic Viagra come in various advantages? Astonishingly for him, Viagra cheap viagra As he can suggest you the highest quality capsule suiting your physical stature viagra 50mg 1. Thoroughly investigate the drug store that is online ensure and to always check they need a prescription cheap generic viagra Its been located that when guys age, the generation of comprare viagra online * Equally include Sildenafil Citrate, the active pharmaceutical ingredient thats a phosphodiesterase5 inhibitor. It quits the unfavorable functioning. viagra online cheap Vigorelle is another popular feminine disorder remedy which is by means of of a vaginal lubrication. The product order cheap viagra Kamagra On Line pharmacy is an approved pharmacy which performs its function viagra cialis acquisto

Vendita dell’abitazione principale prima dei 5 anni, la normativa.

Vendita dell’abitazione principale prima dei 5 anni, la normativa.

Se si vende l’abitazione prima dei 5 anni si può incorrere nelle sanzioni dell’ Agenzia delle Entrate che possono essere così riassunte:

- il rimanente 4% di imposta di registro o il 6% di iva;
- l’imposta fiscale ipotecaria del 2%;
- l’imposta fiscale catastale dell’1%.

Per la vendita della casa entro 5 anni dall’acquisto, oltre al ricalcolo delle imposte con l’applicazione delle aliquote ordinarie ed alla sanzione del 30%, è dovuta la tassazione con aliquota del 20% sulle plusvalenze, ma solo se l’immobile non sia stato adibito ad abitazione principale per la maggior parte del periodo di detenzione dell’abitazione ovvero della residenza in quell’ immobile.

Ad esempio se si vende a 4 anni dall’ acquisto si dovrà dimostrare all’ Agenzia delle Entrate che si è residenti in quella casa da più di 24 mesi (2 anni) per non incorrere nella sanzione del 20% sulla plusvalenza (aliquota di plusvalenza), mentre si dovranno pagare comunque le sanzioni accessorie.

fonte:mutuoabitazione.it

Whitney Houston vende casa a metà prezzo

2009-11-03 – Whitney Houston ha messo in vendita la casa nel New Jersey dove sposò l’ex marito Bobby Brown nel 1992 (hanno divorziato due anni fa) per la metà del suo valore reale. Si tratta di una lussuosa residenza con cinque stanze da letto, garage per quattro auto, tre camini, cabine armadio, finestre a parete ed altri accessori di lusso, messa in vendita per soli 2 milioni e mezzo di dollari. La cantante non ci vive più da tempo. Al momento risiede in California con la figlia Bobbi, ma già negli ultimi anni di matrimonio la famiglia viveva ad Atlanta. Houston aveva rischiato di perdere la casa tre anni fa a causa di arretrati di tasse non pagate e di rate del mutuo arretrate per oltre un milione di dollari.
Whitney non è l’unica star a disfarsi di una proprietà immobiliare a un prezzo inferiore a quello reale o pagato per acquistarla. Anche Robbie Williams ha messo in vendita la sua proprietà nel Wiltshire a un milione di sterline in meno rispetto al prezzo di acquisto. Dopo soli otto mesi in Inghlterra, Robbie e la fidanzata Ayda Field vogliono far ritorno a Los Angeles.

fonte:musislink.it

Elvis Presley, in vendita il famoso ranch

Una grande proprietà do 154,5 ettari una volta di proprietà di Elvis Presley è attualmente in vendita per circa 6,5 milioni di dollari. E’ conosciuta come “Elvis Ranch”, questa grande casa che sorge circa a 17 miglia a sud di Memphis, Tennessee, e fu acquistata dal cantante nel 1967, e lì trascorsa qualche mese insieme alla moglie dopo la luna di miele. La casa comprende anche un piccolo cottage.

La proprietà è sul mercato già dallo scorso mese, messa in vendita dagli attuali proprietari, Dennis McLemore e i suoi fratelli, che l’hanno letteralmente trasformata i n un ranch di bestiame.

Il proprietario racconta di aver incontrato Priscilla Presley nel 1985: “Mi ha detto che Elvis sarebbe stato orgoglioso questo è stato un lavoro ranch”.

fonte:myluxury.it

In vendita la casa di Cruto

PIOSSASCO – La casa di Alessandro Cruto, l’inventore piossaschese della lampadina elettrica, è in vendita presso un’agenzia immobiliare di via Palestro. La splendida villa di 350 mq con torretta ubicata in un bel parco lungo via Torino, risale al 1871 e fu costruita dai Cruto che erano allora capomastri e muratori. Un’altra casa costruita dai Cruto, sempre con torretta, si trova a Piossasco nella via omonima, dove fino al 1959 abitava un bis nipote di Cruto dallo stesso nome. Un’altra residenza dei Cruto, vagamente Liberty, è in via Nazario Sauro.

La proprietà chiede 695.000 euro per i 16 vani con dipinti murali interni, disposta su tre livelli, con cantina con soffitto a volte basse, oltre ad un basso fabbricato di 150 mq, un magazzino, una tavernetta, un parco di pertinenza di circa 1.300 mq e un viale alberato.

È nel basso fabbricato che Alessandro Cruto allestì il suo primo laboratorio quando era ancora alla ricerca del diamante artificiale e poi del filamento di carbonio per la sua lampadina. L’11 settembre 1880 la lampadina Cruto fu perfezionata a Piossasco dimostrandosi superiore per durata e resa ad altre che ricercatori stranieri, Edison compreso, avevano realizzato. La villa di via Torino fu anche la prima sede della società “A. Cruto e comp” prima del trasferimento ad Alpignano in uno stabilimento a fianco della Dora.

Nel Piano regolatore “Villa Cruto” è tutelata come edificio di pregio storico ambientale e le norme consentono la ristrutturazione purché si salvaguardino gli elementi decorativi esterni e le facciate restino inalterate

fonte:ecodelchisone.it

Chicago: in vendita la villa attigua alla residenza degli Obama, boom di offerte

WASHINGTON (USA) – Vendesi villa con vista sulla residenza di Obama. Non a Washington, non con vista sulla Casa Bianca. Ma a Chicago, la città del presidente, con vista sulla casa che ha conservato. Anzi, con molto più che la vista. La villa in vendita fiancheggia la residenza Obama e ne condivide la recinzione del giardino. Dalle sue finestre, a una decina di metri di distanza, si vede tutto ciò che avviene dentro la residenza presidenziale. Inclusi gli agenti del servizio segreto che la presidiano.

fonte:corriere.it

Condominio, i poteri (limitati) dell’Amministratore

Vi scrivo la seguente per porvi un quesito.
Vivo in un condominio. Un bel giorno un condomino con il benestare dell’amministratore si è impossessato di un locale sociale.
L’amministratore spiega il tutto dicendo che ha il potere conferitogli dall’assemblea condominiale tenutasi anni fa, che stabilisce di affittare ai soci della cooperativa le botteghe sociali anche senza alcuna comunicazione agli altri condomini.
Inoltre, sempre tacitamente, l’ex amministratore aveva cambiato la qualifica di botteghe in servizi sociali per far pagare meno ICI.
Comunque l’amministratore ha dato il consenso senza informare nessuno e concordando un importo di 170.00 euro di affitto per un’attività di odontotecnico e vendita di protesi dentarie.

La mia domanda è: possono costoro senza indire una riunione stabilire l’apertura commerciale di un servizio sociale e l’importo minimo mensile da pagare?
Attendo con molto interesse la vostra risposta cordiali saluti.

fonte:quotidianocasa.it

Vendita patrimonio di Area 24: il PD di Sanremo non ci sta

Area 24 spa, la società che sta realizzando la pista ciclabile ed il parco costiero, ha messo in vendita una parte del suo patrimonio, rappresentata dalle quattro ex stazioni di Ospedaletti, Taggia, Santo Stefano e San Lorenzo al Mare. La società ha adottato tale decisione perché ha contratto dei debiti per anticipare il denaro necessario a realizzare la pista ciclabile, in attesa che fossero erogati i finanziamenti statali, richiesti ed accordati”.

fonte:sanremonews.it

Prezzi delle case ancora in calo. Compravendite diminuiscono per il terzo anno consecutivo

Nei primi sei mesi del 2009 rallenta il calo dei prezzi delle case in Italia: -6,1%, in lieve miglioramento rispetto al primo trimestre 2009 che aveva registrato un calo su base annua del -7,8 per cento. È quanto emerge dall’analisi dell’ufficio studi Ubh (United Business Holding – holding di partecipazioni immobiliari fondata nel 2004 grazie a una joint venture paritetica con il gruppo Gabetti) che ha pubblicato un’analisi, aggiornata a settembre, sulle tendenze e le previsioni relative al mercato immobiliare residenziale italiano.

fonte:ilsole24ore.com

I prezzi di vendita delle abitazioni calano del 6,1%

La fase di aggiustamento dei prezzi continua anche nel primo semestre, l’incidenza di perdita di valore degli immobili in questa prima parte del 2009 è stata però attutita da un tasso di inflazione vicino allo zero. Il mercato del prodotto obsoleto e da ristrutturare sconta maggiormente la debolezza della domanda e i prezzi offerti vengono mediamente trattati sino ad arrivare al 15% di ribasso (con punte del 20%) prima della chiusura delle transazioni. In molte aree urbane del Paese si è in pratica tornati ai livelli dei prezzi della prima metà del 2007. Sui prodotti ristrutturati, le correzioni sono minori, inferiori al 5,0% nominale annuale, ma, allontanandosi del centro verso la periferia delle principali città metropolitane, la media dei prezzi torna a far segnare dei ribassi vicini al 10,0%, soprattutto all’interno dei comuni dell’hinterland metropolitano dove è presente in maniera più accentuata l’attività edilizia delle nuove costruzioni.”, commenta Alessandro Ghisolfi, direttore dell’ufficio studi UBH.

fonte:trend-online.com

Un patrimonio in mano agli abusivi: ex complessi scolastici, caserme, ospedali, mercati.

Di seguito stabili e sigle degli occupanti.
I Municipio
In Via Vittorio Amedeo II, uno stabile di proprietà del Comune di Roma è stato occupato da Action. Via Carlo Felice, proprietà Banca d’Italia occupata da Action.
II Corso d’Italia, immobile dell’Inpdap, occupato dal Coordinamento lotta per la casa e dal Comitato obbiettivo casa.
III Immobile appartenente a privati in via Decreti, occupato da Esc, sigla di Action. Palazzo dell’ex sede dell’Ispettorato del lavoro. Via de Lollis 9, occupato da Action: Centro ippiogenico di proprietà della Regione Lazio, piazzale della stazione Tiburtina occupato da appartenenti al centro sociale Intifada.

fonte:iltempo.ilsole24.it